CHIUSURA 1° CICLO DI PM FOR YOUTH – 2021/22

Siamo arrivati al termine di questo primo ciclo di formazione sulla disciplina del project management per le scuole superiori organizzata dalla Direzione Formazione del PMI Central Italy, con la collaborazione di ANPAL Servizi Spa e dei diversi istituti scolastici aderenti delle regioni Abruzzo e Toscana.

Il primo anno dell’offerta formativa è stato incentrato su un percorso introduttivo rivolto principalmente alle classi terze (ma con alcune del 4° e 5°) degli istituti superiori di secondo grado.

Dopo la fruizione dei corsi preparatori specificatamente erogati ai docenti “tutor”, per prepararli al meglio al coinvolgimento proattivo delle fasi successive, si è passati alla formazione specifica per gli studenti. Tale fase formativa è stata erogata in un ciclo di 4 sessioni di 2 ore ciascuno (erogate nel mese di febbraio 2022) ad una platea di circa 600 discenti (tra studenti e i propri docenti tutor) su 13 scuole di differenti indirizzi scolastici (dai licei alle scuole tecniche).

La parte preparatoria da parte dei volontari del PMI Central Italy dedicata al corpo insegnanti ha permesso agli studenti di essere seguiti da 27 dei loro docenti tutor.

Nella maggior parte delle scuole hanno collaborato in tutte le fasi dell’iniziativa gli operatori di ANPAL Servizi Spa, ente strumentale dell’Agenzia Nazionale delle Politiche Attive del Lavoro, che seguono e supportano le attività di orientamento e P.C.T.O. presso le scuole del territorio di competenza.

Gli istituti aderenti sono stati:

  • I.I.S. “E. Fermi” – Pratola Peligna (AQ)
  • I.I.S. “De Titta-Fermi” – Lanciano (CH)
  • I.T.C.G. “Galliani De Sterlich” – Chieti (CH)
  • Liceo Sc. + Liceo Mus. “R. Mattioli” – Vasto (CH)
  • I.T.C.G. “F. Palizzi” – Vasto (CH)
  • I.Omnic.”Ciampoli-Spaventa”  – Atessa (CH)
  • I.T.C.G. “T. Acerbo” – Pescara (PE)
  • L.A.Mus.Cor “Misticoni – Bellisario” – Pescara (PE)
  • IPSIAS “Di Marzio-Michetti” – Pescara (PE)
  • I.I.S. “E. Alessandrini” – Montesilvano (PE)
  • Liceo “G. Milli” – Teramo (TE)
  • Polo Liceale “L. Illuminati” – Atri (TE)
  • I.S.S. E. Balducci – Pontassieve (FI)

A seguire, in base ai propri obiettivi scolastici e dei programmi relativi al PCTO, ogni docente tutor ha valutato in autonomia la modalità di prosecuzione dei project work con la propria classe, per l’eventuale applicazione delle nozioni apprese sul project management, ideando dei progetti specifici calati nella loro realtà scolastica (vi sono stati diversi feedback dalle scuole in merito a progetti portati avanti sia nell’anno scolastico che in prospettiva anche distribuendoli sugli anni successivi).

Alla fine del percorso sono stati consegnati con grande soddisfazione da parte di tutti gli attestati di partecipazione con le relative “contact hours” agli studenti e professori.

Sono stati raccolti mediante degli opportuni survey i vari feedback da parte dei partecipanti (sia studenti che professori) ottenendo buoni livelli di soddisfazione e anche dei suggerimenti per migliorare l’engagement degli studenti (in tal senso gli stessi studenti hanno saputo dare prova di grande maturità chiedendo di essere ancor più coinvolti).

L’intera attività per questa prima edizione si è svolta complessivamente su un intero anno da circa maggio/giugno 2021 a giugno 2022. E’ stata molto articolata ed ha attraversato differenti fasi di attuazione, le prime preparatorie con ANPAL Servizi Spa e le scuole (con le quali sono state anche stipulate delle specifiche convenzioni) per poi arrivare alle fasi di erogazione verso i docenti e gli studenti.

L’impegno profuso è stato notevole e molto complesso da gestire, vista la consistente articolazione della proposta formativa e l’ampiezza della platea, oltre la gestione in completa modalità on-line. Tutte le fasi sono state curate in modo ottimale e con l’attenzione sempre alta alle esigenze delle scuole e dei fruitori finali.

Come in ogni buona iniziativa il raggiungimento della soddisfazione di tutte le parti interessate è stato reso possibile proprio dall’abnegazione e dalla grandissima disponibilità e professionalità dei volontari coinvolti del PMI Central Italy che hanno espresso un genuino e determinante gioco di squadra, trasversale ai Branch regionali coinvolti (di Abruzzo e Toscana) e alle varie strutture del PMI Central Italy che sono state coinvolte a vario titolo a supporto della complessa gestione. 

Si ringrazia in particolare ANPAL Servizi Spa per tutto il supporto e la sinergia espressa a favore di un servizio verso la platea delle scuole coinvolte che ha sicuramente innescato un elemento di crescita e di diffusione delle competenze trasversali e delle buone pratiche che il project management può infondere nel mondo della scuola e sulle nuove generazioni.

Nella speranza che sia solo l’inizio di un lungo e proficuo percorso di collaborazione ci si rimanda ai prossimi passi per gli anni successivi.