La forma mentis del project manager – Branch Sardegna

Un ruolo o un mestiere? Una scelta o una casualità? Metodi o comportamenti? Sono molte le domande che si incrociano sul profilo e le competenze di una professione che sempre più deve rispecchiare la complessità dei progetti stessi. Cercheremo insieme una risposta andando alla ricerca delle cosiddette “competenze adattive” e, prima fra tutte, la consapevolezza della capacità e delle conoscenze che ci permettono di comprendere e navigare attraverso contesti diversi e nel cambiamento.

Come sempre, sarà dato spazio anche alle domande e alle curiosità dei partecipanti

Vi aspettiamo numerosissimi, non mancate!

La partecipazione all’evento è aperta a tutti con posti limitati.

Le PDU saranno attribuite entro due settimane automaticamente dal Chapter ai ‘Partecipanti’ che hanno indicato il PMI ID in fase di iscrizione.

PDU previste:

  • PDU WoW: 0
  • PDU Power Skills: 1
  • PDU Business Acumen: 0

Al termine della presentazione ci sarà un aperitivo durante il quale avremo l’opportunità di conoscerci e salutarci.

La partecipazione all’evento ha il costo di € 10,00 + IVA per i soci e di € 12 + IVA per i non soci.
Le iscrizioni si chiuderanno a 50 partecipanti.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Feb 22 2023

Ora

18:30 - 20:30

Maggiori informazioni

ISCRIVITI
Giusi Meloni, PMP® CSM®

Organizzatore

Giusi Meloni, PMP® CSM®
Sito web
https://it.linkedin.com/in/giusi-meloni-pmp-csm-8795908

La sua formazione integra linguistica, letteratura e psicologia a cui si aggiunge un’ampia esperienza professionale nel lavoro per progetti, maturata lavorando in Italia e all’estero per e con organizzazioni di diverse dimensioni e appartenenti a differenti settori e culture. La sua passione sono la narrazione organizzativa, il Risk Management e i dilemmi etici di cui ha scritto nel “The Risk Management Handbook”, edito da Kogan Press. Svolge attività di volontariato per il PMI dal 2006 e oggi è presidente del PMI Northern Italy Chapter. Il suo progetto più importante è lo sviluppo di una azienda agricola in Gallura che include ilrecupero e la tutela di una vigna centenaria.

ISCRIVITI

Nessuna risposta.