Faq-Processo di certificazione

Qual è il processo di certificazione?

A chi è rivolta:

I candidati per ottenere l’ammissione alla credenziale (elegibility) devono dimostrare al momento della domanda esperienza, formazione e conoscenza professionale.

Il processo di certificazione prevede:

  • Evaluation 1: Application Panel Review – Entro circa 4 settimane dalla richiesta di ammissione, un gruppo di esperti volontari valutano le esperienze dichiarate dal candidato nel “Program Management Experience Summaries” contenuto nel modulo di apply. Il superamento della prova è prerequisito per il successivo esame.
  • Evaluation 2: un esame della durata di 4 ore con 170 domande situazionali multiple-choice (20 domande tra le 170 sono inserite per scopi statistici e non si è giudicati). Le  domande vertono su processi, tecniche, approcci e strumenti di Program Management.
    Per approfondimenti scarica handbook alla pagina “PMI-PgMP certification

Qual è il processo di certificazione “PMI-CAPM”?

A chi è rivolta:

è un’ottima certificazione iniziale se ti avvicini per la prima volta al Project Management e non hai ancora maturato l’esperienza necessaria per le altre certificazioni.
Il Processo di certificazione prevede:

  • Evaluation 1: Entro circa 24 ore dalla richiesta di ammissione ( se inviata on line) un gruppo di esperti analizza i requisiti dichiarati Il superamento della valutazione è prerequisito per il successivo esame.
  • Evaluation 2: un’esame della durata di 3 ore con 150 domande situazionali multiple-choice sui contenuti dei capitoli del PMBOK®.                                      Tra le 150 domande 15  sono considerate di pre-test, cioè non vengono prese in considerazione ai fini della valutazione dell’esito dell’esame ma servono al PMI® per valutarne l’efficacia e l’utilizzo in futuri esami.
    Per approfondimenti scarica Handbook alla pagina “PMP-CAPM certification”

Che differenza c’è tra la certificazione “PMI-PMP” e “PMI-CAPM”?

Entrambe le certificazioni sono nell’ambito del Project Management. La differenza sta nel target a cui si rivolgono:

  • CAPM: un’ottima certificazione iniziale se ti avvicini per la prima volta al project management e non hai ancora maturato l’esperienza necessaria per le altre certificazioni.
  • PMP: richiede di aver maturato esperienza e competenza nella guida di team di progetti.

Qual è il processo per la certificazione “PMI-ACP” (AGILE)?

A chi è rivolta:

è la certificazione disegnata per professionisti che utilizzano approcci Agile al project management per il loro progetti

Il Processo di certificazione prevede:

  • Evaluation 1: Un gruppo di esperti analizza i requiisiti dichiarati. Il superamento della valutazione è prerequisito per l’ esame. La tua richiesta potrebbe essere selezionata per un Audit, in tal caso avrai 90 giorni per inviare il materiale che avvalora la tua esperienza ( il materiale da inviare ti verrà indicato direttamente nella mail di audit) in tal caso l’elegibilità partirà a valle dell’esito positivo dell’audit
  • Evaluation 2: un’esame della durata di 3 ore con 120 domande a scelta multipla per il 50% sui tool Agile e l’altro 50% su sei domini di conoscenza (1- Value-Driven Delivery, 2-Stakeholder Engagement, 3- Boosting Team Performance Practices, 4-Adaptive Planning, 5-Problem detection and Resolution e 6-Continuous Improvement). 20 domande sono considerate di pre-test ed hanno fini statistici.
    Per approfondimenti scarica Handbook alla pagina ” PMI-ACP certification”

Qual è il pocesso per la certificazione “PMI-PMP”?

A chi è rivolta:

è la più importante credenziale riconosciuta a livello mondiale per i Project Manager; richiede di aver maturato esperienza e competenza nella guida di team di progetti.

Il Processo di certificazione prevede:

  • Evaluation 1: Entro circa 5 giorni dalla richiesta di ammissione ( se inviata on line) un gruppo di esperti esamina i requisiti dichiarati. Il superamento della valutazione è un prerequisito per l’ esame. La tua richiesta potrebbe essere selezionata per un Audit, in tal caso avrai 90 giorni per inviare il materiale che avvalora la tua esperienza ( il materiale da inviare ti verrà indicato direttamente nella mail di audit) in tal caso l’elegibilità partirà a valle dell’esito positivo dell’audit
  • Evaluation 2: un’esame della durata di 4 ore con 200 domande a scelta multipla sui contenuti dei capitoli del PMBOK® e su situazioni reali. 25 domande sono considerate di pre-test (cioè non vengono prese in considerazione ai fini della valutazione dell’esito dell’esame, servono al PMI® per valutarne l’efficacia e l’utilizzo in futuri esami).

Per approfondimenti scarica handbook alla pagina “PMI-PMP certification”