Agilità, contesti e leadership: riconoscere il contesto per adattare il proprio stile. Spesso è necessario guidare senza essere il guidatore, essere lead senza essere leader

View Calendar
04/05/2021 18:00 - 19:30

Serie di eventi: Pensare come un Project Manager

Agilità, contesti e leadership: riconoscere il contesto per adattare il proprio stile.

Spesso è necessario guidare senza essere il guidatore, essere lead senza essere leader.

 

Il contesto di un progetto è l’insieme dei parametri esterni al progetto, che è necessario identificare e valutare per capire le migliori pratiche e processi che è opportuno configurare prima e durante l’esecuzione dello stesso progetto. Tra i parametri che si deve considerare ve ne sono alcuni (molti) che guidano il capire quale sia il miglior stile di leadership da adottare.

La leadership adattiva è una conoscenza da apprendere ed applicare in quanto competenza.

Per chi vuole essere “Lead” (guida, da non confondere con “Leader”, guidatore) è necessario apprendere quelle conoscenze che consentono di modificare il proprio “stile” (attitudine, comportamento) in funzione di alcuni dei parametri del contesto.

…E, dopo un po' che si è stati Lead, forse il Team vi riconoscerà come Leader, ma a quel punto sarà una pura gratificazione fine a se stessa perché, nel frattempo, avrete anche dato modo ad altri Lead di emergere dal Team, avrete insegnato loro ad essere potenziali Leader.

Giampaolo Marucci è contributore nel team di realizzazione della nuova Guida PMI-PMBOK Settima edizione che sarà pubblicata il 1 Agosto 2021. Specializzato in Project and Program Management, Scrum Mastering, Agile Coaching, Solution Architecture, Software Lifecycle, DevOps, Continuous Delivery. Ha esperienza pluriennale nella gestione, facilitazione e supporto di team di progetto per l'implementazione del software. Ha operato nella consulenza/formazione per grandi/medie aziende private e pubblica amministrazione. Ha consolidata esperienza in analisi, programmazione e ingegneria del software per l'avionica. Laurea in Scienze dell’Informazione. Ha conseguito le certificazioni: PMI PMP, PMI-ACP, PMI Disciplined Agile CDA/CDAP/DALSM/ DASSM, Scrum Alliance CSM, Scrum Study SMC, ITIL Service Design, TOGAF Enterprise Architecture.

VIDEO