Seminario sul BIM del 18 Dicembre – Foto e Commenti

Si è tenuto nella mattinata del 18 dicembre 2017, presso l’Aula Conferenze della Facoltà di Ingegneria Civile dell’Università Roma Tre, il Seminario organizzato in collaborazione fra l’Ateneo ed il Project Management Institute – Central Italy Chapter (Branch Lazio e Comitato Edilizia ed Infrastrutture) sul tema dell’innovazione nella gestione delle opere pubbliche alla luce del nuovo Codice degli Appalti, le Linee Guida ANAC ed il Decreto “Baratono” recentemente approvato, che prevede l’introduzione obbligatoria del BIM nell’ambito della Pubblica Amministrazione.

Al Seminario hanno partecipato circa 100 partecipanti fra studenti, professori ed iscritti al nostro Chapter. Dopo una breve introduzione da parte del prof. Stefano Carrese, titolare della Cattedra di Ingegneria dei Trasporti del Dipartimento di Ingegneria Civile di Roma Tre, ha preso la parola la nostra Emanuela De Fazio per presentare il PMI e le sue attività, svolte sia a livello globale che nazionale, per la diffusione della cultura del Project Management.

A seguire, Leonardo Bonamoneta, Direttore del Branch Lazio, oltre a ringraziare il corpo docente per aver dimostrato interesse ad ascoltare quanto la nostra associazione fa per aiutare studenti e professori ad avvicinarsi alla mondo del Project Management, ha dato informazioni sullo sviluppo della normativa pubblica per l’implementazione del Project Management e del BIM nelle costruzioni.

Mediante alcuni filmati, sono state messe in risalto le potenzialità di utilizzo del BIM sia nelle infrastrutture che in edilizia ed infine sono stati toccati gli argomenti di interesse propri del project management in ambito costruzioni, dove è sempre più richiesto un efficace monitoraggio e controllo in fase esecutiva. Inoltre, per il facility management, il modello BIM rappresenta una raccolta preziosa di dati che vengono trasmessi in forma completa ed ordinata da parte degli esecutori a chi subentra nella manutenzione e nella gestione degli edifici.

Questo slideshow richiede JavaScript.